Noesis: un motore di ricerca per la filosofia


Noesis è un motore di ricerca limitato ad un’area specifica (Limited Area Search Engine – LASE), in questo caso la filosofia, che recupera le informazioni solo all’interno di pagine web accreditate, di ambito accademico, e tra le risorse open access peer-reviewed.

La prima versione di Noesis: Philosophical Research On-line risale al 1998 come frutto dell’esperienza maturata nelll’implementazione di due precedenti motori di ricerca LASE, Argos: Limited Area Search of the Ancient and Medieval Internet (1996), non più attivo dal febbraio 2003, e Hippias: Limited Area Search of Philosophy on the Internet (1997), poi confluito in Noesis.

Un comitato editoriale coordinato da Anthony Beavers (University of Evansville) e affiancato da Peter Suber (Earlham College, da molti ritenuto il massimo esperto mondiale sui temi dell’open access) certifica la qualità scientifica dei siti indicizzati dal robot.

Sono disponibili gli elenchi di tutte le risorse web che vengono interrogate dal motore di ricerca, con link diretto a ciascuna delle fonti, suddivise in cinque tipologie d’area: le associazioni, i dipartimenti universitari, gli spazi web personali di singoli accademici, le riviste online ad accesso aperto, le opere di consultazione (enciclopedie, dizionari).

L’attuale versione 4.0 di Noesis è in fase di prova.

URL: <http://noesis.evansville.edu/index.htm>

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: