Antifascismo e resistenza nella provincia di Pisa


La Biblioteca Franco Serantini è nata a Pisa nel 1979 per ricordare la figura dell’anarchico Franco Serantini (1951-1972), ucciso dalla polizia durante una manifestazione antifascista.

La biblioteca è specializzata in storia del movimento anarchico dalle origini ai giorni nostri, del movimento operaio e sindacale, di quello antifascista e della Resistenza, dei movimenti studenteschi e di opposizione degli anni Sessanta e Settanta ed è suddivisa in tre diverse sezioni: biblioteca, emeroteca, archivio (documenti, manifesti, cimeli e fotografie).

Tutti i principali fondi documentari sono pervenuti alla biblioteca tramite donazioni.

Tra le risorse disponibili in rete segnaliamo, in particolare, una bibliografia dedicata alla vasta letteratura sul tema dell’antifascismo e della Resistenza nella provincia di Pisa pubblicata tra il 1945 e il 1995.

Ulteriori informazioni sulla Biblioteca Serantini (con un’intervista video al direttore della biblioteca, Franco Bertolucci) sono disponibili sul quotidiano telematico della Regione Toscana Prima Pagina (servizio radio-tv del 20 dicembre 2006).

URL: <http://www.bfs.it/index.html>

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: