Stato civile di Toscana 1808-1865: guida alla consultazione del fondo


002

Certificato di nascita di Giacomo Puccini

L’archivio dello Stato civile di Toscana conserva le carte prodotte nel periodo 1808-1865, vale a dire da quando, in età napoleonica, lo stato civile come istituzione venne introdotto in Toscana a quando, dopo l’unità d’Italia, il compito di tenere i registri di nascite, matrimoni e morti fu assunto dai singoli comuni.

Il fondo contiene tanto le serie delle registrazioni degli atti di stato civile propriamente detti (nascita, matrimonio, morte) quanto le serie dei repertori utili alla ricerca e delle carte di corredo agli atti (certificati di battesimo, pubblicazioni di matrimonio etc.). Contiene inoltre la documentazione relativa agli altri compiti dei quali era investito l’ufficio dello Stato civile (compilazione di statistiche demografiche, censimento della popolazione) nonché quella inerente alla vita dell’ufficio stesso.

L’archivio si compone di più di 12.000 documenti che coprono, come già detto, un arco cronologico che va dal periodo della dominazione francese (1808-1814) alla restaurazione lorenese fino all’avvento del Regno d’Italia e alla prima fase dell’unificazione amministrativa (1814-1865).

Il fondo contiene gli atti relativi ai cittadini di religione cattolica: per quanto riguarda le altre confessioni, è possibile trovarne notizia tra le carte del Censimento del 1841 o nella serie delle Statistiche.

La Guida alla consultazione dello Stato civile di Toscana è stata concepita per accompagnare il ricercatore meno esperto nell’esplorazione del fondo attraverso l’illustrazione dei passi concreti che deve compiere per giungere a recuperare le notizie che gli interessano, ma anche l’utente più esperto vi troverà molti suggerimenti utili ed approfondite descrizioni del fondo. 

La Guida, inizialmente predisposta per la consultazione e la distribuzione in formato cartaceo presso la sala di studio dell’Archivio di Stato di Firenze, è stata adattata alla pubblicazione in Rete dal Consorzio Forma e della Scuola Normale Superiore di Pisa.

 

3 Responses

  1. Deseo hacerle una consulta a la Signa Elena Franchini, de la
    Biblioteca de Filosofia e Storia de Italia.
    Quien me puede informar, en que parte de Italia queda la
    Circoscrizione de Firenze, Italia, yá que mi ancestro Giovanni
    Innocenti, nacío allí, y nadie, pero nadie que vive en esa supuesta
    Circoscrizione me pueda decír que es una Circoscrizione y en que
    lugar de Firenze queda hoy, y menos el señor oficial del stato
    civile del comune di Firenze.fi
    Le ruego hacer una busqueda y darme una información exacta,yá
    que debo pedír un certificado de nacimiento de mi ancestro, y no
    me lo dan, porque dice el signor uff stato civile del comune di
    Firenze, que non è rergistrato.
    grazie
    Atenti Saluti.

    Juan

    • Mi dispiace, non sono assolutamente in grado di fornire una risposta. Deve contattare l’Archivio di Stato di Firenze. Questo blog riporta solo informazioni sulle fonti disponibili in Rete ma non è in alcun modo responsabile del contenuto e della gestione delle risorse segnalate.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: