Francesco Crispi: costruire lo Stato per dare forma alla nazione


Nella sezione «Saggi» della Biblioteca digitale della Direzione generale per gli Archivi è disponibile una nuova pubblicazione (file PDF):

Francesco Crispi : costruire lo Stato per dare forma alla nazione / a cura di Aldo G. Ricci e Luisa Montevecchi. – [Roma] : Ministero per i Beni e le Attività culturali, Direzione generale per gli Archivi, 2009. – xii, 402 p. (Saggi, 93).

Dalla Presentazione (di Aldo Giovanni Ricci):

In occasione del centenario della morte di Francesco Crispi (2001), l’Archivio Centrale dello Stato (diretto allora da Paola Carucci), che ne conserva le carte, almeno per la parte più significativa (le articolazioni dell’archivio elesue vicendesono ricostruite nella relazione di Luisa Montevecchi, responsabile degli archivi privati del nostro Istituto), organizzò il 27 novembre 2001, insieme all’Istituto per la Storia del Risorgimento italiano (presieduto da Giuseppe Talamo), un convegno, le cui sessioni furono coordinate da Raffaele Romanelli (presidente pro tempore della Società italiana per lo studio della storia contemporanea), che vide riuniti alcuni tra i maggiori studiosi dello statista siciliano e del periodo storico che lo ebbe protagonista della scena politica. I saggi pubblicati in questo volume sono i contributi (non tutti) presentati in quella occasione. […]

Nonostante i non pochi anni trascorsi dall’incontro del 2001, si è ritenuto comunque importante raccogliere e pubblicare le relazioni disponibili per più motivi: anzitutto per il loro valore intrinseco, arricchito, in diversi casi, da ricerche condotte su documentazione ancora largamente inesplorata; poi perché gli studi sugli anni compresi tra il compimento dell’unificazione nazionale e la prima guerra mondiale non hanno conosciuto una particolare fortuna nell’ultimo mezzo secolo; infine perché queste ricerche possono rappresentare un contributo significativo in vista del 150° dell’Unità e dell’auspicabile ripresa d’interesse da parte della storiografia, ma più in generale dello spirito pubblico, nei confronti del Risorgimento e di quell’età liberale che tanto ha contribuito nel far recuperare all’Italia il ritardo accumulato nei confronti della modernità.

URL: <http://www.archivi.beniculturali.it/pdf.php?file=Saggi/Saggi_93_bis.pdf>

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: